FOTO SITO (1)

Sede di
MILANO

Lo studio "Legalilavoro Milano", composto da due gruppi di professionisti, nasce a Milano nel 2009, sulla base di una precedente esperienza comune avviata da un quindicennio.

Fondatori dello studio sono stati da una parte l’avv. Cosimo Francioso, “storico” avvocato dei metalmeccanici milanesi, insieme ai suoi soci Luigi De Andreis, Gianni Sozzi e Alberto Berri; dall’altra l’avv. prof. Franco Scarpelli, ordinario di diritto del lavoro nell’Università di Milano-Bicocca, insieme ai suoi soci Paolo Angelone, Francesca Fiore e Nicoletta Lazzarini.

Nell’agosto 2019, all’esito di una improvvisa malattia, l’avv. Francioso è prematuramente scomparso, lasciando in tutti i colleghi dello studio un ricordo affettuoso, e grato per l’indirizzo e per il costante impulso all’innovazione che per anni egli ha voluto dare ad una attività professionale sempre più impegnativa. Oggi lo studio vede ancora al suo interno due gruppi di professionisti, legati peraltro da forti rapporti di condivisione e collaborazione: l’associazione professionale composta da Luigi De Andreis, Gianni Sozzi, Alberto Berri, Alessia Bellini, Emanuela Casali e Silvia Albani; il gruppo di soci costituito da Franco Scarpelli, Paolo Angelone, Francesca Fiore e Nicoletta Lazzarini. Nello studio operano poi numerosi avvocati più giovani, oltre ai tirocinanti.

Negli elenchi che trovate in questa pagina potrete accedere alle schede personali di tutti gli avvocati dello Studio, con la specifica storia professionale di ognuno.

Tutti i soci dello Studio hanno maturato una lunga esperienza nell’assistenza dei lavoratori, subordinati e autonomi, privati e pubblici, di ogni categoria (dirigenti, quadri, impiegati, operai).

 
 

Tra l'altro, ed anche grazie al rapporto con importanti organizzazioni sindacali, i professionisti dello studio hanno maturato molteplici esperienze nei settori dell’industria (metalmeccanica e altre), del commercio e dei servizi, della finanza, del lavoro pubblico, nonché del contenzioso in materia di assistenza e previdenza.

I professionisti dello studio si sono resi protagonisti, sia sul piano giudiziario sia sul piano della produzione culturale e scientifica, di alcune importanti battaglie per la tutela dei diritti dei lavoratori e delle organizzazioni sindacali (quali, ad esempio, quelle in tema di abuso delle pratiche di esternalizzazione di rami d’azienda o quelle in tema di tutela dei diritti risarcitori dei lavoratori vittime di infortuni e malattie professionali).

Alcuni dei soci hanno maturato specifica esperienza nell’assistenza stragiudiziale e giudiziale ai dirigenti e alle alte professionalità (ivi compresa l’assistenza in fase di stipulazione del contratto di lavoro), così come alla dirigenza medica e sanitaria.

Tutti i soci dello Studio sono associati all’AGI – Avvocati giuslavoristi italiani (l’avv. Francioso ne era stato tra i fondatori, l’avv. prof. Scarpelli è componente del suo Comitato scientifico, l’avv. De Andreis è componente del consiglio esecutivo nazionale, l’avv. Bellini è componente del comitato regionale Agi Lombardia). I due gruppi di professionisti sono stati tra i fondatori del network Legalilavoro, condividendone pienamente il progetto di qualità, sia sul piano dei contenuti professionali sia su quello della trasparenza nel rapporto con i clienti.


avv. Luigi DE ANDREIS      
avv. Giovanni SOZZI      
avv. Alberto BERRI      
avv. Alessia BELLINI      
avv. Emanuela CASALI      
avv. Silvia ALBANI      
avv. Riccardo ELIA      
avv. Gionata CAVALLINI      


avv. prof. Franco SCARPELLI      
avv. Paolo Maria ANGELONE      
avv. Francesca FIORE      
avv. Nicoletta LAZZARINI      
avv. Adele CARIDI      
avv. Elena GUERRERA      
avv. Davide SALA      
avv. Claudia GANAZZOLI      
avv. Anahid BALIAN      

Legalilavoro Milano

Corso Italia 8, 20122, Milano, (scala di sinistra, II piano)

Tel. 02.58302739 / 02.58303397 - Fax. 02.58303779

Email: milano@legalilavoro.it


Corso Italia è nel centro della città (a poca distanza da piazza Duomo e a pochi passi da piazza Missori) ed è raggiungibile con i mezzi: 

MM3 (fermata Missori) - MM1 (fermata Duomo)
Tram 15, 16, 24, 27, 12


Corso Italia si trova nella zona ad accesso regolamentato (Area C); l'ingresso nella area C è a pagamento dalle ore 7,30 alle ore 19,30 nei giorni feriali.
Il pagamento deve essere effettuato entro 24 ore dall'accesso via Web, via SMS, tramite call center o presso le rivendite autorizzate. Il parcheggio può essere effettuato nelle zone a pagamento (strisce blu, acquistando gli appositi "gratta e sosta") o in alcuni parcheggi privati presenti in zona (via Pantano, piazza Diaz).

Questo sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie.Clicca qui per saperne di più.Ok